giovedì 27 gennaio 2011

Filetti di Platessa al Semi-Vapore su letto di Zucchine

E’ ufficiale…in casa nostra Qualcuno è a dieta, io faccio compagnia...certo, di nascosto il dolcetto ogni tanto però me lo concedo ;-)
Comunque da una settimana la nostra alimentazione è cambiata, la cena è l’unico pasto che in settimana facciamo tutti insieme, quindi cerco di adeguare il più possibile quello che preparo alla Truppa a quello che preparo per Qualcuno, mica voglio spadellare doppio!!!
E per unire l’utile al dilettevole ho deciso di inserire un nuovo tag nel mio blog, “ricette dietetiche”…non vuole essere una dieta da seguire, nè un sostituto ad indicazioni mediche che ciascuno dovrebbe seguire se vuole dimagrire in modo serio.
Semplicemente sono ricette light, condimento pochissimo, se non talvolta assente, cotture semplici, insomma…uno “stile di vita”.
Inauguro il tag con questa ricetta, nata per caso lo scorso novembre.
La sera prima ero andata ad un incontro, Nutrition Night, durante il quale una nutrizionista aveva esposto alcune indicazioni di base per una nutrizione più sana.
Erano poi stati presentati vari corsi ed io mi sono iscritta ad un mini-corso nel prossimo mese di marzo relativo alla Dieta Anticellulite…vi racconterò senz’altro!
Tornando a noi, il giorno dopo ero molto “salutista” in cucina e visto che ero sola con i 2 più piccoli ho deciso di tentare di cucinare il pesce in modo leggero.
Ecco il risultato…Filetti di Platessa al Semi-Vapore su letto di Zucchine…se a qualcuno interessa sapere qualcosa in più della Nutrition Night qua trovate tutte le informazioni.
Doverosa una precisazione per la mia ricetta: la pentola che uso è in realtà una rostiera con griglia interna per non far attaccare l’arrosto sul fondo; io la uso anche per cucinare al semi-vapore

RICETTA:
- In una pentola antiaderente con coperchio mettere mezzo cucchiaio di olio evo e 1 zucchina tagliata a tocchetti con un poco di origano.
- Fare stufare piano piano per 2 minuti, aggiungere 2- cucchiai di acqua calda e continuare a cuocere per altri 3-4 minuti

- mettere in un cestello 2 zucchine tagliate sempre a tocchetti
- adagiarvi sopra i filetti di platessa
- coprire con le zucchine che avevate fatto stufare
- mettere nella pentola aderente 2 dita d’acqua
- mettere il cestello nella pentola aderente e coprire
- cuocere a fiamma piuttosto bassa per 10-15 minuti. Bisogna creare il vapore senza far bollire troppo l’acqua

- appena il pesce è cotto spadellarlo e….buon appetito!

1 commento:

babylla ha detto...

Ciao
io faccio la platessa con le patate o zucchine tagliate a fettine sottili con una grattugia per verdure e così non devo cuocere in precedenza le verdure!
buon appetito
barbara
http://fili-di-parole.over-blog.it/